Ravioli di sedano rapa ai funghi

ravioli-sedano-rapa-e-funghi-1

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Qualche settimana fa abbiamo organizzato la prima social dinner della stagione. Ideata da diverso tempo, in correlazione con il gioco lanciato questa estate, e’ stato il primo di molti appuntamenti che abbiamo in mente.

Questa volta l’abbiamo svolta presso l’Asilo dei Grandi che ci ha ospitato e che abbiamo trasformato nella nostra sala da pranzo dove accogliere gli ospiti. Un gruppo di nuovi amici che si sono conosciuti a tavola e con la quale sono nate diverse sinergie.

un momento della social dinner

un momento della social dinner

Una serata davvero piacevole e divertente iniziata la sera prima per tutta la preparazione, tra piatti crudisti e vegani.

Avevo ideato diversi piatti, per le quattro portate principali. Pertanto il lavoro e’ iniziato fin dal venerdì e ben presto al mattino del sabato. Quando tutto era pronto non mi restava che preparare le ultime cose e impiattare per dare il via alla serata. L’evento e’ stato reso ulteriormente speciale da Nicoletta Marchica, in arte Marquica, che accompagnata al pianoforte da Marco Confalonieri ci ha deliziato con la sua travolgente carica e meravigliosa voce. E’ sempre un piacere ascoltarla, e quando canta devo stare attenta a non perdermi tra le note piuttosto che continuare ad impiattare!!

social-eating-asilo-dei-grandi-10-2015-4-copia

Tra quanto proposto negli antipasti, c’era il raviolo di sedano rapa. Un’alternativa crudista per gustare questo ortaggio che non piace sempre a tutti. Marinato e trasformato, abbinato ad un ripieno sapido a base di funghi, ha avuto molto successo ed e’ piaciuto a tutti. Oggi vi svelo come lo ho realizzato mentre sono già all’opera per definire il menù della prossima serata che si terrà il 21 di novembre.

social-eating-asilo-dei-grandi-10-2015-3-copia

Ravioli di sedano rapa ai funghi

Ingredienti:

1 sedano rapa

gambi di 4/5 funghi Portobello o altro fungo coltivato

50 gr di anacardi al naturale

un quarto di cipolla rossa

1 limone

un pezzetto di zenzero di circa 2 cm

salsa di soia

lievito alimentare

olio evo, sale e pepe

aneto

ravioli di sedano rapa ai funghi

ravioli di sedano rapa ai funghi

Procedimento:

Pulire e affettare, con l’aiuto di una mandolina, il sedano rapa. Metterlo in un contenitore con due cucchiai di olio evo, il succo di un limone, un pezzetto di zenzero e un pizzico di sale.

Lasciar marinare il sedano rapa per almeno un paio d’ore, ideale sarebbe tutta la notte.

Nel frattempo preparare il ripieno tritando i gambi dei funghi puliti in un frullatore con gli anacardi, precedentemente ammollati in acqua per circa un’ora, un cucchiaio di lievito alimentare, un cucchiaio di olio evo, un cucchiaio di succo di limone, uno di salsa di soia, la cipolla rossa e un pizzico pepe.

Frullare fino ad avere un composto omogeneo e sodo.

Riprendere le fette di sedano rapa e asciugarle dalla marginatura. Farcirle con poco composto ai funghi e chiudere su se stessa la fetta di sedano rapa. Proseguire fino a terminare gli ingredienti. Servire guarnendo con aneto fresco ed eventualmente un filo di olio evo.

Procedimento:

60 minuti circa più il tempo di marinatura del sedano rapa e l’ammollo degli anacardi

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

1 Comment

  1. tienimi aggiornata quando li prepari e non dimenticarti di mandarmi una foto 😉

    Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *