rapa glassata alla teriyaki

rapa glassata alla teriyaki

RAPA GLASATA ALLA TERIYAKI – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

 

Domenica mattina ho portato il mio bimbo in Chiesa. La predica verteva sull’umiltà. Al termine, tornando a casa, Piccolo Chef mi ha chiesto di spiegargli cosa significa essere umili. Non è semplice spiegare a un bimbo innocente di nove anni cosa significhi essere umile. L’umiltà è una preziosa virtù. Un modo di essere davvero unico e oramai quasi raro.

Gli ho spiegato che essere umili significa vivere senza superbia, senza supporre di essere migliori o superiori agli altri ma avere il coraggio di riconoscere i propri limiti senza sentirsi più importanti di altri.

Umiltà deriva dalla parola latina Humilis. Di questo ne parlava il parroco e non ci avevo mai riflettuto a fondo. Essere umili significa essere consapevoli di arrivare dalla terra, dal basso. Un legame forte, un nesso con la terra che non si può che tenere in considerazione e farci pensare.

Ho trascorso la mattinata a riflettere su questo legame così potente tra la terra, le nostre origini e il nostro comportamento.

Per fortuna Piccolo Chef si è arreso compiaciuto dopo la prima spiegazione. Tanto contento ed orgoglioso di aver appreso una nuova parola che, appena rientrati, l’ha riportata subito al suo papà , mentre io mi mettevo all’opera per preparare il pranzo.

Tra tutti i piatti preparati per il pranzo domenicale, ho proposto queste rape che avevo lasciato marinare a lungo nella salsa teriyaki, una delle salse che mi piacciono di più.

rapa glassata alla teriyaki

rapa glassata alla teriyaki

Rapa glassata alla teriyaki

 

Ingredienti per 4 persone:

8 piccole rape dal colletto viola

1 broccolo

100 gr di sakè

100 gr di zucchero di canna

100 gr di salsa tamari

10 gr di maizena

rapa glassata alla teriyaki

rapa glassata alla teriyaki

Procedimento:

 

Lavare e sbucciare le rape. Tornirle con l’aiuto di uno spelucchino per renderle più gradevoli alla vista. Scottarle, in acqua bollente salata, per circa 10 minuti. Scolarle e tenerle da parte. Nel frattempo, in un pentolino, mescolare il sakè con lo zucchero e la salsa tamari  Portare a ebollizione. Stemperare in una tazzina da caffè la maizena con un po’ di acqua ed unirla nella salsa. Mescolare per alcuni minuti fino a quando la salsa inizia ad addensarsi leggermente.

Trasferire le rape in un contenitore ermetico e coprirle con la salsa teriyaky ancora calda. Lasciar raffreddare, chiudere il contenitore e lasciar marinare da alcune ore a un giorno intero.

Con il coltello tagliare le infiorescenze del broccolo. Condirle con un pizzico di sale. Servire la rapa con il broccolo.

Buon appetito!!

rapa glassata alla teriyaki

rapa glassata alla teriyaki

Tempi di preparazione:

 

30 minuti più il tempo di marinatura

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *