padellata di tofu

padellata di tofu

PADELLATA AL TOFU – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Ho iniziato a mangiare il tofu dopo aver fatto il corso al Joia Accademy dedicato al latte di soia e tofu. Prima lo mangiavo molto raramente, e grazie al corso,  ho scoperto che può diventare un alimento sano e molto goloso. Ero assolutamente convinta che derivasse da un processo di fermentazione, per cui lo evitavo per via delle mie intolleranze.
Invece,  è semplicemente il latte di soia che viene cagliato attraverso il Nigari.
Il Nigari  è cloruro di magnesio e serve per far cagliare il latte di soia, appunto, così come il caglio per i formaggi vaccini. Il tofu è un alimento altamente proteico, di origine asiatica,  nato nella notte dei tempi. Un formaggio vegetale che però, se non si cucina bene, sa un po’ di cartone. E su questo Crozz apotrebbe farci un’intera puntata! Il segreto è saperlo cucinare, altrimenti è pressochè immangiabile.  Non tutti sanno come prepararlo e di conseguenza, la maggior parte delle persone, lo trovano disgustoso o insapore, rimanendo abbastanza indifferenti a questo prodotto davvero gustoso. Superata la diffidenza, e  prendendo confidenza con questo alimento, ho scoperto che in realtà è molto versatile e lo posso utilizzare tranquillamente in tantissime ricette. Il mio timore, dettato dalle allergie, è svanito e oggi mi concedo il tofu un po’ più spesso. E’ veloce da preparare e si può declinare sia in ricette mediterranee che in quelle dai profumi più asiatiche cosicchè, in questo modo, riesco a soddisfare un po’ tutti i tipi di piatti. Così veloce, non richiede lunghe cotture, lo posso preparare anche all’ultimo minuto quando proprio non so che cosa cucinare oppure quando non ho tempo per stare a lungo ai fornelli. Al corso mi hanno insegnato anche a prepararlo in casa. E’ decisamente migliore, sia di aspetto che gusto, rispetto a quello che si acquista, ma in questo caso bisogna calcolare il tempo di preparazione, che spesso non si ha. Una domenica a pranzo mi sono preparata questa padella di tofu, utilizzando quello di Pam Panorama Bio, che mi ha davvero soddisfatto.

Padellata di tofu

padellata di tofu

padellata di tofu

Ingredienti per 2 persone:

200 gr di tofu al naturale

2 zucchine

10 pomodorini ciliegino

basilico fresco

basilico essiccato

senape in polvere

1 cucchiaio di salsa tamari

curry

sale e olio evo

 

Procedimento:

Lavare e spuntare le zucchine. Tagliarle a tocchetti e metterle in padella con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungere la punta di un cucchiaino di senape in polvere e del basilico essiccato. Far cuocere a fiamma allegra per 7-8 minuti e poi aggiungere i pomodorini, lavati e tagliati a metà. Proseguire la cottura per altri 5-7 minuti. Aggiustare di sale e spostare le zucchine in un piatto, tenendole da parte e tenendole al caldo. Nella stessa padella, mettere due cucchiai di olio e far saltare il tofu, tagliato a dadi regolari, Versare abbondante curry e cuocere a fiamma alta. Sfumare con la salsa di soia e proseguire la cottura per 5 minuti, facendo insaporire, aggiustando di sale. Impiattare le zucchine con il tofu spadellato, guarnire con il basilico fresco e servire.

 

Tempi di preparazione:

25 minuti

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *