insalata di gnocchi

insalata di gnocchi

INSALATA DI GNOCCHI – FOTOGRAFIE DI ALESANDRO ARNABOLDI

Giornate calde, giornate di pioggia. Un momento c’è il sole e poi, tempo di fare una giravolta, inizia la pioggia.

Domenica a pranzo fortunatamente c’era il sole e faceva caldo. Io stavo preparando le ricette della social eating e così avevo bisogno di qualcosa di veloce per il pranzo. Visto che la giornata era calda, ne ho approfittato per apparecchiare fuori e goderci la bella giornata e il tepore.

Di mangiare qualcosa di caldo proprio non se ne parlava, volevamo tutti e tre qualcosa di fresco ma gustoso. Per me, inoltre, doveva essere veloce da preparare.

Questa insalata di gnocchi è stata un’opzione perfetta. Golosa, veloce e semplice da preparare. Comoda perchè avevo già preparato gli gnocchi. L’abbiamo lasciata raffreddare per mangiarla appena tiepida.

insalata di gnocchi

insalata di gnocchi

Insalata di gnocchi

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di patate

200 gr di asparagi

50 gr di fave fresche

1 cipolla bionda

1 zucchina

1 pomodoro ramato

semi di finocchio

una manciata di olive taggiasche

100 ml vino bianco

farina qb

sale, pepe e olio

Procedimento:

Innanzitutto preparare gli gnocchi cuocendo le patate in acuq bollente salata per 20 minuti. Scolarle e schiacciarle con una forchetta o con l’aiuto dello schiacciapatate. Trasferite le patate in una ciotola e aggiungete tanta farina quanto necessaria per ottenere un composoto sodo e lavorabile con le mani. Formare dei “salsicciotti” da tagliare ogni 2 cm circa. Incidere ogni gnocco con il retro dei rebbi della forchetta.

In una padella unta con due cucchiai di olio, far stufare la cipolla tagliata a brounoise. Unire le fave, sgusciate e lavate, e i semi di finocchio nella padella e lasciare insaporire. Dopo qualche minuto,  aggiungere i gambi degli asparagi, puliti e affettati sottilmente. Le punte, invece, scottarle in acqua bollente salata per 6 minuti.

Affettare la zucchina ed aggiungerla alla padellata di asparagi e fave e sfumare con 100 ml di vino bianco. Infine aggiungere le olive taggiasche e aggiustare di sale e pepe.

Cuocere, in acqua bollente salata, gli gnocchi fino a quando salgono in superficie. Scolarli e trasferirli nella padella e mescolare. Aggiungere il pomodoro tagliato finemente a cui sono stati tolti i semi. Condire aggiustando di sale e aggiungendo olio a cudo e servire.

Tempi di preparazione:

20 minuti più il tempo per preparare gli gnocchi

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Trackbacks/Pingbacks

  1. gnocchi di patate con pomodorini e fragole - La Taverna degli Arna - […] gli gnocchi freschi, come spiegato nella ricetta dell‘insalata di gnocchi di qualche tempo fa.. Lavare e tagliare circa 250…

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *