Il regalo goloso homemade

Fotografia di Alessandro Arnaboldi

Fotografia di Alessandro Arnaboldi

Ogni anno mi dedico alla produzione di regali golosi. Le cose fatte a mano e con il cuore sono quelle che amo di piu’ e cosi’ personalmente preferisco regalare qualcosa fatto da me.
Cerco di pensare, fin dall’estate, cosa potrebbe preferire e apprezzare la persona a cui poi dedico il mio dono speciale. A seconda dei gusti e’ quasi sempre una golosita’ dolce o salata.
Quest’anno, per gli amici piu’ golosi, ho preparato le castagne caramellate.
Una piccola coccola per guarnire torte, yoguth e gelati. Ottima da spalmare sul pane o da mangiare a cucchiaiate!!
Appena preparate le ho messe in un vasetto di vetro in modo tale che si vedesse il contenuto e infine ho decorato con una coccarda rossa e confezionaa in sacchettini trasparenti.
Ingredienti per 5 vasetti:
1,5 kg di castagne da lessare e pelare
300 gr di zucchero
1 litro di acqua
cannella a piacere
sale e alloro
Procedimento:
Per prima cosa bisogna lessare le castagne in acqua bollente salata con una foglia di alloro e una manciata di sale grosso. Quando saranno pronte e raffreddate (ma non del tutto fredde), pelarle una ad una cercando di mantenerle integre il piu’ possibile. Se dovessero rompersi, non importa; e’ solo una questione estetica.
Mettere le castagne in una pentola in cui si sara’ fatto sciogliere lo zucchero nell’acqua.
Aggiungere la cannela , a piacere, e far cuocere a fuoco dolce fino a quando non si sara’ formato un caramello. Ci vorra’ circa un’ora affinche’ si formi un caramello dorato ed elastico.
Prendere i vasetti sterilizzati e riempirli con le castagne e il caramello. Chiudere con il coperchio e lasciar raffreddare a testa in giu’.
Quando saranno completamente freddi e la capsula vi indichera’ che il vasetto e’ andato sottovuoto potete decorarli come piu’ gradite. Il dono e’ pronto per essere regalato.
Buon appetito e auguri!
Con questo post partecipo al contest “Regalami un dono goloso”
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

2 Comments

  1. Non sono un’amante delle castagne ma l’idea mi sembra grandiosa!!!

    Reply
  2. Grazie mille Aurore. Ti assicuro che sono una delizia! Auguri di Buon Natale

    Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *