biscotti alla zucca e liquirizia

 

biscotti alla zucca e liquirizia

FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Qualche tempo fa Piccolo Chef mi ha proposto di preparare dei biscotti alla zucca. L’idea mi e’ subito piaciuta, adoro fare i biscotti e adoro la zucca.

La zucca e’ un ortaggio che si presta molto bene nelle preparazioni dolci, grazie alla sua polpa delicata. Per dare carattere ai biscotti, e per cambiare rispetto alle solite spezie con le quali abbino la zucca, ho pensato di aggiungere della liquirizia in polvere. La cannella, zenzero, noce moscata, chiodi di garofano, cardamomo, sono spezie che stanno molto bene con la zucca, sia per le preparazioni dolci che salate, ma volendo dargli una nota quasi balsamica ho preferito la liquirizia, che ho finalmente trovato in polvere. Preparato l’impasto ho tirato fuori questi stampi con le faccine che ho comprato diverso tempo fa ma che non avevo ancora utilizzato. A Piccolo Chef sono piaciuti tantissimo e così ha iniziato ad intagliare la frolla scegliendo tra le espressioni che più gli piacevano. Dopo pochi minuti di forno i nostri biscotti alla zucca e liquirizia erano pronti e la cucina profumava in maniera davvero invitante.

biscotti alla zucca e liquirizia

biscotti alla zucca e liquirizia

Biscotti alla zucca e liquirizia

 

Ingredienti:

150 gr di zucca

200 gr di farina di avena

100 gr di zucchero di canna mascobado

3 cucchiai di olio evo

un pizzico di sale

un cucchiaino di liquirizia in polvere

latte di riso qb

Procedimento:

Cuocere in forno la zucca, per circa 20 minuti a 220 gradir, fino a quando la polpa risulterà bella tenera. Lasciarla raffreddare un poco e poi schiacciarla con un schiacciapatate o una forchetta. Mettere la purea di zucca in una ciotola ed aggiungere la farina e lo zucchero di canna. Amalgamare l’impasto aggiungendo l’olio, la polvere di liquerizia e il latte, quanto basta per ottenere una frolla.  Avvolgere la frolla ben lavorata in un foglio di pellicola e riporla in frigorifere per circa 20 minuti. Riprendere la pasta e stenderla con un matterello. Ritagliare i biscotti con un taglia biscotti oppure utilizzando un bicchiere disporre i biscotti su una teglia coperta da un foglio di carta da forno.

Infornare, in forno caldo, a 200 gradi per 10 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare prima di servire.

Buon appetito!

 

Tempi di preparazione:

2 ore circa

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *