fotografie di Alessandro Arnaboldi

fotografie di Alessandro Arnaboldi

Quanto mi diverto a preparare i soufflé. È una gioia ritrovata, perché era una vita che non li facevo.
Con l’occasione del MTC di marzo, e dopo aver preparato quelli agli asparagi, mi sono cimentata in questa versione un po’ più particolare, senza latticini.

Abbiamo passato la scorsa domenica a casa e fin dal mattino ho cucinato, cucinato, cucinato e cucinato. Non potevo non mettermi a sperimentare e così mi sono cimentata in questa nuova versione. Ho usato la panna di cocco e il burro di soia, per creare questi vaporosi soufflé ai ceci che ho accompagnato con una riduzione alla soia. È stata una soddisfazione vedere gonfiare piacevolmente anche questi piccoli scrigni nonostante gli ingredienti azzardati, rispetto alla ricetta di Fabiana. Visto che mi avevano stuzzicato, ho voluto provarci. Questa volta riproporzionando le dosi per ottenere solo due porzioni. Una meraviglia, che vi consiglio di provare. In cucina poi c’era un profumo….

Ingredienti per 2 persone
Per il soufflé
10 gr di amido di mais
10 gr di burro di soia
100 ml di panna di cocco
2 uova
74 gr di ceci lessati
Per la salsa
mezza carota
mezza cipolla bianca
un pezzetto di sedano
1 cucchiaio di concentrato d pomodor
1 cucchiaio di salsa di soia
1 cucchiaio abbondante di miele di tiglio

 

Procedimento:
Lessare i ceci per almeno due ore, dopo averli lasciati in ammollo la notte precedente. Quando pronti, frullarli per ottenere una purea.
Prendere poca panna di cocco e stemperare la maizena.
In un pentolino mettere la restante panna e portare ad ebollizione. Aggiungere il composto di maizena e mescolare per evitare la formazione di grumi. Appena si addensa il composto, spegnere il fuoco e aggiungere il burro, continuando a mescolare. Incorporare i tuorli delle uova, uno ad uno, aspettando di aver fatto amalgamare il primo e poi aggiungendo l’altro.
Montare a neve ferma gli albumi.
Nel composto aggiungere la purea di ceci, ed in seguito gli albumi cercando di non smontare il composto.
Trasferire in ciotoline mono porzione, precedentemente unte con poco burro e lasciate in freezer fino al momento di servire.
Informare a 200 gr, in forno caldo, per circa mezz’ora, in forno statico.
Nel frattempo preparare un brodo vegetale. In 250 gr di acqua aggiungere la carota, cipolla e sedano tagliati a bronoise e cuocere. Aggiungere il concentrato di pomodoro e la salsa di soia. Quando cotto, aggiungere il miele ed alzare la fiamma per far assorbire il liquido. Frullare con un mixer ad immersione ed ottenere una salsa densa.
Appena i soufflé saranno pronti, servire in tavola accompagnandoli alla salsa.
Buon appetito!

 

Tempi di preparazione
2 ore per la cottura dei ceci, più la notte di ammollo.
50 minuti per i soufflé
Con questa ricetta partecipo al MTChallenge di marzo
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail