Sformato di quinoa con salsa affumicato

SFORMATO DI QUONOA CON SALSA AFFUMICATA – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

Settimana scorsa è stata una settimana davvero positiva e ricca di gratitudine. Ho cucinato tantissimo per gli altri e con gli altri, e questo, mi riempie di gioia e serenità. Martedì sera avevo una cena a domicilio. Una festa di compleanno speciale e romantica a due.

l momento che mi piace di più, quando mi chiamano per organizzare la cena, è progettare ed ideare il menù. Cerco di capire cosa piace e cosa desiderano, nella speranza di avvicinarmi alle loro aspettative. E poi lascio andare la creatività e la fantasia.

Proporre il mio menù è stato facile e abbastanza immediato. Subito ci siamo trovate e lo abbiamo messo a punto.

Il piatto principale doveva essere sostanzioso e ricco, ma desideravo che fosse anche d’effetto e piacevole alla vista. Era una festa importante e non volevo certo far sfigurare con una presentazione poco adatta! Mi diverto molto a pensare alla presentazione, dare enfasi al piatto per trasmetterne la bellezza e l’appagamento. Nonostante di base gli ingredienti e gli elementi fossero semplici, nel loro complesso il piatto è diventato armonioso e particolare. Sono felicissima perchè è piaciuto tanto e questo, per me, vale molto più di ogni altra cosa.

La serata è trascorsa velocemente tra le chicchiere. La cena romantica alla fine è diventata una serata quasi tra amici, parlando e raccontando ciò che facciamo.

Una delle cose che amo di più del cucinare a casa delle persone è che mi permette di avere un contatto con loro, di capire le loro emozioni e sensazioni e poterle conoscere. Cucinare per loro, donandogli tutta la mia attenzione.

Sformato di quinoa con salsa affumicato

Sformato di quinoa con salsa affumicato

Sformato di quinoa con salsa affumicato

 

Ingredienti per  4 persone:

 

150 gr di quinoa bianca

mezzo broccolo romanesco

1 carota grande o due piccole

2 rape bianche

1 pezzo di zucca

200 gr di topinambur

2 cavoletti di brusselles

mezzo melagrana

2 cimette di broccolo

germogli di rapa rossa

legno per affumicatura

sesamo

1 cucchiaino di kuzu

1 pezzetto di zenzero

finocchietto

peperoncino essiccato

sale, pepe e olio

aceto balsamico invecchiato

Sformato di quinoa con salsa affumicato

Sformato di quinoa con salsa affumicato

Procedimento:

Per lo sformato: cuocere la quinoa, dopo averla sciacquata bene sotto l’acqua corrente, per assorbimento nel doppio del volume di acqua leggermente salata per 15 minuti. Spegnere il fuoco e lasciar riposare 5 minuti.

Nel frattempo scottare le cimette di broccolo romano, in acqua bollente salata, per 8 minuti circa. Scolarle e trasferirle in acqua ghiacciata salata.

Mettere le cimette di broccolo nel bicchiere del frullatore ad immersione e condire con olio e peperoncino a piacere. Frullare fino ad ottenere una crema. Unire la quinoa e frullare nuovamente, in maniera grossolana. Ungere degli stampi monoporzione e riempirli con il composto di quinoa. Infornare, in forno caldo, a 200 grammi per una decina di minuti.

Per la salsa affumicata: scottare in acqua bollente salata i topinambur, suddivisi in pezzetti regolari, per circa 8 minuti. Scolarli e farli asciugare un poco. trasferirli in un contenitore e coprire con carta pellicola. Accendere l’affumicatore e prepararlo con la segatura. Azionare l’affumicatore e riempire la camera d’aria di fumo. Sigillare bene e lasciar riposare per almeno un paio d’ore. Trasferire il topinambur affumicato nel frullatore e condire con olio. Frullare, aggiungendo nel caso poca acqua, fino ad ottenere una salsa liscia e omogenea.

Per le carote allo zenzero: lavare le carote e pelarle. Intagliarle, oppure con uno scavino ottenere delle palline. Marinare le carote con succo di zenzero e poco olio per un paio di ore in un luogo fresco.

Per la zucca al miso: tagliare la zucca a fette e spennellarla con miso. Condire con olio e infornare, in forno caldo, per 15 minuti a 200 gradi.

Per i cavoletti: scottare i cavoletti di Brusselles in acqua bollente salata per 10 minuti. Trasferirli in acqua ghiacciata. Tagliarli in due e piastrarli su una padella leggermente unta e rovente. Salare leggermente.

Per i broccoli: scottare le cimette di broccolo in acqua bollente salata per 4 minuti. Scolarli e trasferirli in acqua ghiacciata. Condire i broccoli con olio evo, un pizzico di sale e sesamo.

Per le rape: pelare e mondare le rape e scottarle per una decina di minuti in acqua bollente salata. Scolarlee affettarle dividendole in sei parti ciascuna. Scaldare una padella con un filo di olio e arrostire le rape da entrambi i lati. Salare.

Per la gelatina di melagrana: estrarre il succo dai chicchi di melagrana. Sciogliere in 200 gr di succo un cucchiaino di kuzue e portare a ebollizione. Far sobbollire per 3 minuti e spegnere il fuoco. Far raffreddare completamente.

Mettere sul fondo del piatto la salsa affumicata, unire lo sformato di quinoa piccante e unire le verdure preparate. Guarnire con la gelatina di melagrana e qualche goccia di balsamico. Decorare con i germogli di barbabietola, unire qualche ciuffo di finocchietto e servire.

Buon appetito!

Sformato di quinoa con salsa affumicato

Sformato di quinoa con salsa affumicato

Tempi di preparazione:

3 ore circa

 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail