risotto allo zenzero e lime

RISOTTO AL LO ZENZERO E LIME – FOTOGRAFIE DI ALESSANDRO ARNABOLDI

 

Lunedì mi sono instradata di buon mattino, in direzione Salso Maggiore, per registrare la puntata natalizia per la trasmissione “ricette per vivere bene” in onda su Telecolor. E’ stato inaspettatamente un viaggio della speranza che mi ha messo a dura prova. Guidare mi piace molto, da quando ho la patente sento un brivido di libertà. Poter andare ovunque in autonomia ripaga di tutta la fatica che ho subito per superare i miei limiti nei confronti delle automobili. Ma quando il tempo è brutto e la visibilità si riduce, viaggiare in auto per me diventa davvero faticoso. Tutti i miei sensi si mettono in allerta e le sentinelle restano sempre sull’attenti.

Avevo calcolato tutti i tempi, dopo aver trascorso la domenica a cucinare e portare avanti le preparazioni che avrei presentato e finendo di mettere a punto le ricette. Ma non avevo fatto i conti con la neve e il brutto tempo. Se in vacanza ed in montagna la neve ha il suo fascino misterioso e pacifico, in città è un vero delirio.

Uscire da Milano è risultato un’impresa, a tratti tutti imbottigiati nel traffico, percorrere l’autostrada sotto una pioggia torrenziale è stato ancora più sfidante. Dal mio piccolo e sicuro abitacolo, osservavo i paesaggi cambiare, nascosti sotto una piccole coltre bianca. Il traffico guastava lo spettacolo affascinante che mi circondava.

Finalmente sono arrivata a destinazione. Il freddo mi ha gelato non appena sono uscita per scaricare tutta la mia attrezzatura. Intorno a me il silenzio, che si forma sempre quando nevica. E’ davvero particolare, tutto risulta assopito ed ovattato. I rami ghiacciati sembravano eleganti decorazioni natalizie, posizionate per accogliermi. Loretta come sempre mi ha accolta con una squisita gentilezza e disponibilità. Dopo essermi ripresa, abbiamo iniziato a registrare la puntata ed io finalmente mi sono messa ai fornelli.  Avevo ideato già da qualche giorno il menù che componesse il mio personalissimo pranzo di Natale in chiave vegan e gourmet. Avevo progettato gli impiattamenti e l’estetica del piatto, pensato agli ingredienti e agli accostamenti, scelto con cura le materie prime e valutato tutto nei minimi particolari perchè fosse un menù speciale. Progettare, immaginare le ricette e vedere prendere forma nella mia testa, e poi sulla carta bianca quando faccio uno schizzo per imprimerle e verificare che siano coerenti, è la parte che più mi piace. Come tante bolle di sapone, danza tutto intorno a me e prendono vita diventando sempre più reali. Mi immergo a tal punto da sentirne il profumo ed il sapore, oltre che aver vivida l’immagine ed i colori che comporranno il mio piatto. Una magia che si realizza e che aspetta solo che mi metta all’opera. Questo risotto lo avevo in mente già da un bel po’.  Avrei voluto provarlo molto tempo fa ma gioco forza con l’ostruzionismo di Alessandro per il risotto, era li nella mia testa e tra i miei appunti che aspettava di essere realizzato. Mentre ero a casa mi sono decisa a provarlo. Lo trovo perfetto per un evento o una cena importante. Nonostante la sua  semplicità, conquista il palato e prepara alle portate successive. Soddisfatta del mio pranzetto in solitaria, ho pensato che potesse essere ideale anche da proporre a Loretta. E così è stato. Nella versione natalizia ho aggiunto qualche chicco di melagrana, che ravviva e fa subito festa. Dopo le riprese ci siamo accomodate a tavola e abbiamo pranzato, anticipando il Natale, con quanto avevo preparato. E’ stato davvero divertente e una nuova giornata fuori dal comune.

risotto allo zenzero e lime

risotto allo zenzero e lime

Risotto allo zenzero e lime

 

Ingredienti per 4 persone:

 

200 gr di riso arborio o carnaroli

1 carota piccola

1 gamba di sedano

1 cipollotto o un piccolo porro

1 broccolo verde

1 pezzo di zenzero

2 lime

sciroppo d’agave

sale, pepe e olio

 

risotto allo zenzero e lime

risotto allo zenzero e lime

Procedimento:

 

Innanzitutto preparare il brodo. Pulire la carota, il sedano e il cipollotto e tagliarli grossolanamente. Metterli in acqua capiente pentola colma d’acqua e portare a ebollizione. far cuocere per circa 10 minuti. Spegnere il fuoco e filtrare. Scaldare una casseruola, aggiungere due cucchiai di olio e tostare il riso per qualche minuto. Bagnare con il brodo, coprendo completamente il riso e far cuocere per circa 15 minuti. Tagliare a filo le infiorescenze del broccolo ed unirlo al riso.Quando pronto condire con il succo di lime spremuto e filtrato, il succo di zenzero a piacere ottenuto grattuggiando la polpa e poi spremendola tra due cucchiai. Unire lo sciroppo d’agave per equilibrare l’acidità e condire con olio evo a crudo e aggiustando di sale e pepe. Mescolare e servire.

Buon appetito!

 

Tempi di preparazione:

30 minuti

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail