chips e maionese veg

 

Chips-e-maionese-vegan

fotografie di Alessandro Arnaboldi

Durante i giorni di festa e’ sempre molto divertente trovarsi con gli amici per un aperitivo oppure aprire i propri pranzi con qualcosa di sfizioso. Inoltre saper fare la maionese torna sempre utile per realizzare tantissime ricette e declinarla come condimento in molti piatti. Non sono solita acquistare quella industriale, anche se bio e vegan. Dalla rete ho trovato diverse ricette che, provando e assemblando un po’ insieme, ho trovato la versione che piace a me. Per aprire il pranzo di Santo Stefano la uso per servire delle chips miste di verdure, aromatizzate agli agrumi.

Chips e maionese veg

Ingredienti:

200 ml di latte di soia
Olio evo
1/2 limone
1 cucchiaino di senape in grani
la punta di un cucchiaino di curcuma
sale, polvere di agrumi
batata
zucca
barbabietola
pastinaca

Procedimento:

Nel bicchiere del frullatore ad immersione mettere il latte, poco succo di limone alla volta, un pizzico di sale, la curcuma e la senape. Iniziare a frullare inglobando aria ed aggiungendo l’olio a filo fino a quando il composto, montando, diventa cremoso. Lasciare riposare in frigorifero. Tenderà a rapprendersi.
Nel frattempo pulire le verdure e tagliarle sottilmente, con una mandolina. Friggere le fettine di verdure per pochi minuti in abbondante olio bollente. Scolare, tamponare con carta assorbente e condire con sale e polvere di agrumi. Servire le chips con ciotoline di maionese.

Tempi di preparazione:

20 minuti

Nb:

La polvere di agrumi si prepara facendo essiccare la scorza degli agrumi biologici lavati e puliti dalla parte interna bianca. Quando sono ben essiccate , frullarle in un potente mixer fino ad ottenere una farina.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *